Moodle: l’educazione ai tempi della Digital Transformation

28 giugno 2018 - Digital transformation

Moodle è un LMS (Learning Management System) nato nel 2002 dalla mente e dalle mani di Martin Dougiamas, partito come progetto di Dottorato di ricerca e arrivato oggi a contare più di 124 milioni di utenti in tutto il mondo.

Come tutti i LMS offre la possibilità di costruire processi e corsi di formazione ad hoc partendo dalla registrazione sino al completamento di quiz ed esami e alla certificazione.

Tutti i percorsi sono completamente personalizzabili, in modo semplice e completamente integrabile con i sistemi in uso all’interno di aziende e istituti di educazione pubblici e privati.

 

Perché Moodle?

Le opportunità offerte da questo sistema sono, non per retorica, infinite. Completo, leggero e Open Source, viene costantemente aggiornato grazie ad una community di sviluppatori e utenti proattiva e sempre più ampia. Non a caso è stato definito il “Linux dei LMS“!

Abbiamo già parlato della diffusione su scala globale, supportata dalla traduzione del sistema in tutte le lingue. Oltre ad essere poi facilmente integrabile con i principali complementi in uso, supporta tutti i tipi di file multimediali inseribili all’interno dei corsi o dei test e comprende una vasta gamma di plugin creati dalla community e facilmente installabili.

In un mondo dove gli analytics sono l’Oracolo del web marketing, ovviamente anche Moodle non resta sordo: Moodle Analytics permette infatti di tracciare tutti i parametri d’interesse per misurare l’efficacia e il successo dei corsi, dei risultati dei test e molto altro.

 

A ciascuno il suo Moodle

Questo LMS viene utilizzato con successo in istituzioni universitarie, scuole e aziende dall’Afghanistan allo Zimbawe, passando per India, Palau e, ovviamente, Italia.

Grazie alla flessibilità e alle mille e una possibilità di personalizzazione, risulta essere una scelta vincente ovunque ci sia un percorso di formazione ed un certificato da conferire a chi riuscirà a superarlo. Oltre a questo, può essere utilizzato anche come directory e archivio digitale per corsi e documenti, a supporto di corsi frontali o misti.

 

La nostra Best Practice: Selle Italia Masterclass

Selle Italia, leader mondiale nella progettazione e realizzazione di selle da ciclismo professionale, ha deciso di mettere a disposizione dei suoi dealer un sistema di certificazione di competenze che miri all’eccellenza: da qui nasce Masterclass, un progetto di formazione basato su Moodle e sviluppato in 8 lingue.

L’utente, una volta registrato e reindirizzato al corso nella sua lingua, può fruire in qualsiasi momento attraverso la piattaforma di contenuti esclusivi realizzati da Selle Italia in collaborazione con Ergoview.

Al termine di ogni modulo l’utente può verificare le competenze acquisite e, se necessario… tornare a studiare! Alla fine del percorso formativo (composto da 24 capitoli per un totale di 8 ore di video con sottotitoli, fruibili grazie alla versatilità multimediale di Moodle) il dealer potrà finalmente fare il quiz finale e conseguire la certificazione Masterclass che potrà esporre nel proprio negozio.

Perché Masterclass?  

Il progetto nasce dall’esigenza di formare in modo uniforme i dealer di Selle Italia in tutto il mondo. Si tratta di strumento unico e fondamentale per garantire  il miglior supporto del cliente nella scelta della giusta sella, e grazie a Moodle è stato possibile realizzarlo in modo strutturato e completo.

chiudi

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti. Se continui a navigare in questo sito acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.